Ricordo ancora con quanto entusiasmo andai a comprare nel mio negozio di dischi il vinile di Lovesexy, conoscevo già Prince da qualche anno nonostante la mia giovane età; arrivato a casa misi il vinile sul piatto dello stereo in condivisione con mio fratello … fu folgorazione, da allora ho passato molto del mio tempo libero a seguire questo che definire un semplice artista è riduttivo!

Prince è qualcosa che non si può capire, che va oltre le normali regole della musica, come lui stesso ammette in I Would Die 4 U … “è qualcosa che non capiremo mai”

Di seguito le storie legate ai concerti visti, sicuramente troppo pochi, ma sicuramente vissuti fino all’ultima nota

 

Seguimi su Prince.it